Toro Galleria Milano

Il Toro in Galleria a Milano: tra rito scaramantico e simbolo di forza

Come ogni città del mondo, anche Milano ha il suo rito scaramantico collocato nel salotto di Milano: la Galleria Vittorio Emanuele.

Quando fu progettata la Galleria si decise che sul pavimento dovesse apparire il simbolo della città di Milano. In aggiunto furono inseriti i simboli di altre città italiane a partire dalla lupa di Roma, il giglio di Firenze e il toro per raffigurare Torino, prima capitale dell’Italia unita. 

Da li a poco si diffuse l’idea che il toro portasse fortuna.

Forse quest’anno è giusto cercare un po’ di fortuna. Forse è meglio fare un giro in Galleria a Milano. Proprio così.

I Milanesi lo sapranno di sicuro, ma forse, chi a Milano non è mai stato, non sa che in galleria Vittorio Emanuele si può cercare fortuna.
Un piccolo toro in terra, rappresentato con un bellissimo mosaico e tutti a fare giri sui suoi poveri attributi.

Attenzione.

Il rito vuole che i giri siano tre con il tallone del piede destro.
Scaramantici o meno, in cerca di buona sorte oppure di fertilità (come si diceva in passato), spesso ci sono lunghe code ad attendere il povero toro.
Beh, provare non costa nulla!

Siamo sicuri che molti di voi, almeno una volta nella vita, hanno già praticato questo rito.

Buona fortuna!

Testo di Federica Ninnolo

Etown Company Srl
Cap. Soc. € 15.000,00
p.i./c.f. 10428070964

Contatti

Corso Buenos Aires 22, 20124 Milano

I nostri canali

© 2019 Corso22. All Rights Reserved.