I redditi di Palazzo Marino

Operazione trasparenza a Palazzo Marino. Anche quest’anno sono stati pubblicati sul sito del Comune di Milano la situazione reddituale e patrimoniale del sindaco, della giunta e dei consiglieri comunali per l’anno 2018.

Sul gradino più alto c’è l’assessora allo Sport, Roberta Guaineri, che è anche avvocato e ha dichiarato un reddito di 388.421 euro. Al secondo posto c’è l’assessore al Bilancio, Roberto Tasca, che ha dichiarato un reddito imponibile di 177.704 euro. Sul gradino più basso del podio si piazza il sindaco, Giuseppe Sala con un reddito dichiarato di 113.837 euro. Tra gli assessori al quarto posto c’è Laura Galimberti, delega all’Educazione, con un reddito dichiarato di 108.961 euro. All’ultimo posto c’è Gabriele Rabaiotti, assessore alle Politiche sociali e abitative, con un reddito di 57.507 euro.

Passando al Consiglio comunale il Paperone è di sinistra: il consigliere di Milano Progressista, Emmanuel Conte, che ha dichiarato ben 319.561 euro, seguito da Manfredi Palmeri con 242.424 euro e da Luigi Pagliuca di Forza Italia con 204.516 euro. Nella parte bassa della classifica troviamo i consiglieri Alessandro Giungi del Pd con 18.793 euro, Emilia Bossi Moratti sempre del Pd con 15.612 euro e Andrea Mascaretti di Fratelli d’Italia, con 13.400 euro.

Etown Company Srl
Cap. Soc. € 15.000,00
p.i./c.f. 10428070964

Contatti

Corso Buenos Aires 22, 20124 Milano

I nostri canali

Instagram

© 2019 Corso22. All Rights Reserved.